Lampada UV per unghie

Discutiamo di cosmetica, e, più nello specifico, di ricostruzione unghie in gel

Le unghie in gel si riferiscono a uno specifico tipo di manicure che utilizza un gel sensibile alla luce per alterare l’aspetto delle unghie. Una lampada UV per unghie polimerizza il gel per creare una manicure lucida, resistente e ad asciugatura rapida. Le manicure, parlando in termini generali, sono procedure cosmetiche che mirano ad alterare o migliorare l’aspetto delle unghie di una persona.

Le unghie in gel sono una procedura cosmetica comunemente utilizzata, sebbene il loro utilizzo da parte dei dermatologi non sia stato valutato. Questi possono essere utilizzati per migliorare l’aspetto delle unghie esteticamente sfigurate dove altre opzioni di trattamento hanno fallito. Esistono infatti numeri tipi di trattamenti diversi che le persone devono scegliere però sempre a seconda delle proprie necessità. Il gel per unghie, dunque, si utilizza quando la salute delle stesse risulta comunque compromessa ed è in grado di migliorarne le condizioni. Questo articolo esamina cosa sono le manicure con gel, soffermandoci anche su temi importanti come la salute e la sicurezza.

Trattamento gel per le unghie ed esempio di prodotto

Trattamento gel per le unghie ed esempio di prodotto-Pinterest.it

Il gel per unghie, in cosa consiste e quali sono i costi

Il gel per unghie agisce come lo smalto, ma ha proprietà speciali che lo differenziano da quelli classici e comunemente venduti. In particolare, il gel si fisserà correttamente solo dopo l’esposizione a determinate fonti di luce. Per questo motivo, le persone che desiderano una manicure con gel devono chiedere alle onicotecniche di utilizzare una luce speciale, quella delle lampade UV, che emettono radiazioni luminose ad alta intensità.

Le persone possono acquistare kit per manicure in gel a casa, inclusi diversi gel e una speciale lampada. I dettagli specifici di questa procedura, come il numero di sessioni necessarie al mese e il tempo impiegato da ciascuna sessione, variano da prodotto a prodotto. Indicativamente, oggi, in Italia, una manicure effettuata da una professionista con dei prodotti di alto livello costa mediamente tra i 30 ed i 40 euro.

alcuni esempi di unghie finte trattate con la pasta fimo

alcuni esempi di unghie finte trattate con la pasta fimo-Pinterest.it

Le radiazioni delle lampade possono essere pericolose per la salute?

La maggior parte delle unità luminose per manicure in gel emettono radiazioni UV o UVA ad alta intensità e vi è qualche preoccupazione sul fatto che queste possano comportare un rischio di cancro alla pelle. A causa delle radiazioni UV, l’abbronzatura artificiale nei saloni rappresenta un rischio significativo per il cancro della pelle, per dirne una, e non a caso non ci si può sedere sui lettini abbronzanti per più di un tot di tempo.

Tuttavia, numerosi studi condotti in realtà quasi in tutto il mondo non hanno trovato un collegamento tra la normale manicure in gel e il cancro della pelle. Inoltre, le persone possono facilmente ridurre il rischio di sviluppare il cancro della pelle a causa di queste fonti di luce applicando la protezione solare prima della manicure in gel. Cerchiamo dunque di tranquillizzarvi sotto questo aspetto dicendo che non esistono, ad oggi, evidenze che facciano presumere un rapporto diretto tra il cancro alla pelle e l’esposizione alla lampada UV.

gel per le unghie

gel per le unghie-Pinterest.it

Tiriamo le somme del discorso, il trattamento è utile?

È stato riscontrato che l’uso di unghie in gel in pazienti con anomalie superficiali della lamina ungueale esteticamente deturpanti (come trachionichia, onicoschizia, vaiolatura, ecc.) produce miglioramenti da buoni a eccellenti nella maggior parte dei casi. La soddisfazione del paziente con la procedura è stata valutata come alta. Ciò, unito all’assenza di effetti collaterali, rende le unghie in gel uno strumento prezioso per migliorare l’estetica e la soddisfazione dei pazienti che presentano anomalie della superficie della lamina ungueale. Sono necessari ulteriori studi con un numero maggiore di pazienti per valutare l’impatto che questa tecnica può avere, certo, ma in generale i medici sono concordi dell’affermarne l’utilità ritenendola tra l’altro assolutamente sicura.

stretching a casa
Previous Post
Dominare il giorno: i vantaggi sorprendenti dello stretching mattutino
orto in giardino
Next Post
Coltivare un orto domestico: ecco tutto quello che c’è da sapere
15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://fondazionefortes.it 300 0