come puoi riciclare i gusci di noci

Ecco come puoi riciclare i gusci di noci in maniera utile e creativa

Si consiglia di non compostare noci / gusci di noci perché gli alberi contengono una sostanza chimica chiamata juglone, che è tossica per alcuni alberi, piante e verdure (in particolare i membri della famiglia delle Solanacee – melanzane, pomodori e patate) quindi stare molto attenti quando si tratta di compostarli.

I gusci di noce hanno una serie di usi industriali, come un addensante nelle industrie di vernici e materie plastiche, come riempitivo in esplosivi e per la pulizia ma meno riutilizzi in ambiente domestico. Ho usato saponi esfolianti e detergenti con minuscole particelle di guscio di noce come elemento abrasivo in modo che i produttori di sapone domestici potessero usarli – ma per quanto riguarda altri riutilizzi?

Utilizza gusci di noce macinati come abrasivo delicato per pulire e lucidare. Sono buoni per questo perché non graffiano le superfici come altri agenti abrasivi. È possibile utilizzare i gusci su più superfici come metallo, vetro e persino legno. In effetti, i gusci di noce sono così efficaci nella lucidatura senza graffiare che i gioiellieri li usano persino nei bicchieri per ottenere una lucentezza scintillante sulle gemme.

Per l’utilizzo, comincia dapprima dallo schiacciare i gusci nel più piccolo possibile con un martello. Quindi eseguili attraverso un robot da cucina molto forte – non usare il processore se la tua garanzia non copre l’uso in questo modo, poiché i gusci sono forti e possono rompere le lame se non stai attento. Puoi anche macinare i gusci con un mortaio e un pestello, ma avrai bisogno di molta pazienza per questo. Mescolare i gusci con un po ‘di bicarbonato di sodio e acqua per creare una pasta per pulire le pentole.

I produttori commerciali utilizzano il guscio di noce come ingrediente negli scrub per il viso e in altri prodotti esfolianti. Il guscio di noce strofina delicatamente la pelle morta, l’olio e lo sporco dal corpo se usato correttamente. Puoi fare uno scrub viso e corpo fatto in casa con gusci di noci macinati, yogurt e succo di limone.

Lo yogurt fornisce una base per i gusci e ha acido lattico per rimuovere la pelle morta, mentre il succo di limone è un astringente naturale che chiude i pori. Mescolare gli ingredienti insieme, strofinare delicatamente la miscela sul viso con un movimento circolare e poi lavarla via con acqua tiepida. A seconda della qualità della pelle, puoi anche aggiungere avocado, succo di mela, miele, cetriolo o olio d’oliva al tuo scrub con guscio di noce.

I gusci di noce sono ottimi da usare nella lettiera degli animali domestici perché non assorbono l’umidità, riducendo così la crescita di muffe e batteri. Poiché sono prodotti naturali dell’ambiente, sono meno tossici per il tuo animale domestico rispetto ad alcuni materiali per lettiere, che a volte vengono trattati con agenti chimici.

Possono anche essere gettati in cumuli di compost una volta che li hai usati nella biancheria da letto. Non è necessario macinare i gusci per questi usi. Mantenere i gusci più intatti in realtà aiuta nella lettiera degli animali domestici perché aiuta a creare aerazione. Lo stesso vale per l’uso dei gusci nel compost: più il compost è aerato, più facile è per il materiale nel cumulo di compost abbattersi.

lavastoviglie
Next Post
La lavastoviglie: cosa fare quando consuma troppo sapone
15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://fondazionefortes.it 300 0