corretta e sana alimentazione

L’importanza di una corretta e sana alimentazione

Seguire una corretta alimentazione è fondamentale nel mondo in cui viviamo, infatti, sempre più spesso sulle tavole degli italiani possiamo trovare cibi processati ed industriali, oltre che sostanze pregne e davvero zeppe di zuccheri che causano l’insorgere di non poche patologie, alcune anche molto molto gravi. Secondo numerosi studi condotti da esperti internazionali infatti, l’abuso di pietanze di questo tipo, soprattutto se unito ad una vita particolarmente sedentaria, non solo causerebbe l’insorgere di colesterolo e diabete, ma anche di specifiche tipologie di cancro.

Mangiare in modo sano, equilibrato, nonché variegato, è dunque importantissimo per la nostra salute. Pensate infatti che il cibo influenza la crescita dei nostri capelli, delle nostre unghie, la salute degli organi interni, ed altro ancora. Quando si segue un regime alimentare sano, unito ad una corretta attività fisica, il nostro organismo godrà sicuramente di una salute migliore. Ecco perché nel seguente articolo ci occuperemo di analizzare i principali cibi da assumere, e quelli invece da evitare, per vivere in modo sano.

I cibi da assumere per una corretta alimentazione

Come ben sappiamo frutta e verdura non devono mai mancare, ma, diciamolo, per una corretta alimentazione è necessario variare la propria dieta. Se infatti gli studiosi di tutto il mondo sottolineano l’importanza dell’assunzione di frutta e verdura, che sia cruda o cotta, o addirittura utilizzata per fare delle centrifughe che sostituiscano gli eccessivamente zuccherati succhi di frutta, è altresì corretto asserire che in una dieta sana non possono mancare proteine e carboidrati. Il pane andrebbe ridotto in porzioni davvero piccolo ,preferendo sempre quello integrale, che non contiene farine raffinate, mentre è sempre super consigliata la pasta.

Come asserivo in precedenza non possono mancare le proteine, che siano esse derivanti da pesce o da carne. Nello specifico vi consigliamo di assumere pesci ricchi di omega-3 e di non esagerare con prodotti eccessivamente carichi di grasso. In questo senso vanno bene le alici, il merluzzo, lo sgombro, le aringhe, il pesce spada, ed anche il salmone. Per quanto riguarda la carna è sempre bene non esagerare, in particolare quando si parla di carne rossa, sebbene sia comunque cruciale in una dieta sana ed equilibrata. Non può ovviamente nemmeno mancare quella bianca, da preferire, come pollo, tacchino, e così via.

Gli alimenti da evitare o da assumere una tantum

Mangiare cibi confezionati, di tanto in tanto, non è un problema, la questione però diventa grave, ed andrebbe assolutamente evitata, quando tale prassi diventa una costante nella nostra vita. Purtroppo il mercato della grande distribuzione presenta merendine di ogni tipo che inducono le persone ad acquistarle, ma, spesso, questi prodotti sono molto poco salutari. Si tratta di prodotti pregni di sostanze che ne allungano la conservazione e dunque per nulla naturali, da evitare dunque, e da assumere solo in piccolissime quantità.

Ovviamente nella lista dei cibi da evitare non possiamo non citare gli insaccati, gli alimenti fritti, ma anche i dolci industriali e le carni in scatola. In questa speciale lista però dobbiamo inserire assolutamente anche i formaggi eccessivamente grassi, ed allo stesso tempo le bevande gassate ricche di zuccheri, e l’abuso di caffè e di tè.

Previous Post
I migliori stili di barba nel 2024
ricetta del tiramisù
Next Post
La ricetta del tiramisù tra miti e leggende
15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://fondazionefortes.it 300 0